Webinar Entrate comunali 2023: NovitÓ per il 2024. Luigi Giordano

 

CAUSA SCIOPERO GENERALE IL WEBINAR DI VENERDI' 17 NOVEMBRE 2023 E' RINVIATO A LUNEDI' 20 NOVEMBRE 2023

 

   

Scarica la locandina del Webinar in pdf, clicca in fondo alla pagina.

 

 

WEBINAR ENTRATE COMUNALI

secondo semestre 2023:

               le NOVITA' per il 2024

DESTINATARI. Personale Uffici tributi dei Comuni, Assessori Finanze, Revisori dei Conti, Avvocati, Commercialisti ed esperti contabili, Consulenti Tributari e Avvocati tributaristi.

INTRODUZIONE. Negli ultimi mesi sono stati approvati gli attesi provvedimenti che andranno ad incidere sulla determinazione delle aliquote Imu a partire dall’annualità d’imposta 2024 e delle tariffe Tari per il biennio 2024-2025. In particolare, sono state fissate le regole per la diversificazione delle aliquote Imu, per la costruzione della relativa deliberazione e per il caricamento sul Portale del Federalismo Fiscale.

Inoltre, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera) ha adottato diversi importanti provvedimenti, che incidono anche sulle tariffe della Tari, con riferimento al contratto di servizio di igiene urbana, alla introduzione delle cc.dd. “componenti perequative”, agli obblighi di monitoraggio e di trasparenza sulla efficienza della raccolta differenziata e sugli impianti di trattamento nonché all’aggiornamento biennale del Metodo Tariffario Rifiuti 2024-2025.

Ulteriori novità ci sono state in tema di introduzione delle notifiche digitali, gestione del canone unico patrimoniale e trasferimento compensativo della perdita di gettito Imu afferente i fabbricati del gruppo catastale “D”.

La trattazione degli argomenti sarà aggiornata alla normativa vigente al webinar.  

QUESITI. E' previsto ampio spazio per i quesiti scritti e a voce dei partecipanti cui il relatore darà risposta negli appositi spazi Question time. Ai quesiti inviati prima dell'evento, e formulati in modo generale, astratto e sintetico, sarà fornita risposta con priorità.

PROGRAMMA:

Le nuove regole per la deliberazione delle aliquote Imu dal 2024.

  I principali recenti interventi di Arera:

   ●● lo schema tipo di contratto di servizio di igiene urbana (delibera 385/2023);

   ●● l’introduzione delle componenti perequative (delibera 386/2023);

   ●● gli obblighi di monitoraggio e di trasparenza sulla efficienza della raccolta differenziata e sugli        impianti di trattamento (delibera 387/2023);

   ●● l’aggiornamento biennale dell’MTR2 (delibera 389/2023).

 

Le novità in tema di:

  ●● notifiche digitali on line;

  ●● canone unico patrimoniale;  

  ●● trasferimento compensativo della perdita di gettito Imu per i fabbricati del gruppo catastale “D”.

 

NUMERO LIMITATO DI PARTECIPANTI.

Per garantire la partecipazione attiva e il coinvolgimento di tutti i partecipanti è previsto che il webinar sia aperto a un numero limitato di partecipanti. 

Max 60 partecipanti secondo l'ordine cronologico di iscrizione. 

AVVISO IMPORTANTE: prima di partecipare verificare di disporre di personal computer (non tablet o cellulare) con connessione internet a banda larga. E' consigliato l'uso di cuffie o casse o auricolari. 

Data di svolgimento:

Lunedì 20 Novembre 2023

Sede di svolgimento:

Modalità Videoconferenza - WEBINAR su piattaforma Zoom Meeting

Orario di svolgimento:

Prima parte: ore 9 -11

Seconda parte ore 11,30 - 13,30

Quota di partecipazione:

€ 120 a persona Iva esclusa.

La quota comprende, oltre l'accesso alla videoconferenza, il materiale didattico con le slide, predisposte e illustrate dal relatore e che saranno inviate con email, e l'attestato di partecipazione.

Gli enti pubblici sono esenti Iva (art. 14 c. 10 L. 537/93).

Se l'iscrizione è compiuta per conto di un ente pubblico è necessario aggiungere 2 euro di bollo virtuale.

Docente:

Dott. Luigi GIORDANO

Già docente della Scuola Superiore  dell'Economia e delle Finanze.

Consulente tributario Enti locali.
 

Informazioni e iscrizioni:

PER ISCRIVERSI:

E-mail: scuolapostlaurea@libero.it

Tel.: 070.270735.

 

ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO:

massimo n. 60 partecipanti secondo l'ordine cronologico di adesione.

Per partecipare verificare con email la disponibilità di posti e richiedere la scheda d'iscrizione da compilare e inviare con email, sottoscritta e (nel caso di enti pubblici) timbrata dal responsabile dell'ente locale.

Unirvi la ricevuta del versamento della quota d'iscrizione, intestato alla Scuola, e versato secondo le modalità prescritte nella scheda d'iscrizione.

Per gli enti pubblici invece unire il provvedimento che autorizza la partecipazione.

Se l'iscrizione è compiuta per conto di un ente pubblico ai fini della fatturazione elettronica è necessario precisare nella scheda d'iscrizione, che sarà inviata dalla Scuola, oltre i dati anagrafici dell'ente, anche il Codice Univoco Identificativo, la denominazione precisa dell'ufficio di appartenenza, la data e il numero della determina e/o dell'impegno di spesa. 

 

CONTATTI AMMINISTRATORE:

Dott.ssa Consuelo Pillolla

Cell.: 3939492864

Materiale didattico:

Nei giorni in prossimità del webinar saranno inviate con email le slide e il materiale didattico predisposto dal dott. Luigi Giordano.

Quesiti:

E' possibile sottoporre al relatore quesiti scritti, con carattere di generalità, astrattezza e sinteticità, inviandoli con email a scuolapostlaurea@yahoo.it nei giorni immediatamente precedenti l'evento e ai quali sarà fornita risposta con priorità durante la stessa videoconferenza; oppure inviando quesiti scritti durante il webinar.

ll relatore darà risposta ai quesiti nel corso della sua esposizione; oppure negli appositi spazi question time di entrambe le sessioni.

Allegati: