Cagliari - Liberalizzazioni, semplificazioni ed altre novitÓ in materia di commercio e polizia amministrativa. Relatore: Miranda Corradi

La giornata si pone l’obiettivo di esaminare le norme statali emanate o entrate in vigore nel corso del 2011 e nei primi mesi del 2012, che hanno introdotto rilevanti novità nei settori del commercio, dei pubblici esercizi e, più in generale, della polizia amministrativa.  

   

Un particolare approfondimento sarà dedicato ai decreti emanati in materia di liberalizzazioni e semplificazioni (D.L.98/11 come convertito dalla L.111/11, D.L. n. 138/11 come convertito dalla L.148/11, D.L. n. 201/11 come convertito dalla L.214/11, L.217/11, D.L.1/12 e D.L.5/12) con particolare riferimento a:

la programmazione degli accessi per i controlli amministrativi disposti dalle amministrazioni locali, ivi comprese le Forze di Polizia locali (art. 7 del D.L.70/11, come convertito dalla L.106/11 e come modificato dal D.L.201/11, convertito dalla L.214/11; art. 14 D.L.5/12);

ampliamento dell’utilizzo della SCIA per le attività economiche e le modifiche all’art. 2 L.241/90;

la liberalizzazione degli orari per gli esercizi commerciali e le attività di somministrazione di alimenti e bevande (art. 35 co.6 D.L.98/11 come convertito dalla L.111/11 e successivamente modificato dall’art. 31 co.1 del D.L.201/11 come convertito dalla L.214/11);

l’abrogazione delle restrizioni in materia di accesso ed esercizio delle attività economiche attuata dall’art.3 D.L. n. 138/11 come convertito dalla L.148/11, e gli effetti sul commercio su aree pubbliche;

la liberalizzazione degli orari per le attività di panificazione (art. 40 D.L.5/12);

le nuove norme per la razionalizzazione della rete di distribuzione dei carburanti (art. 28 D.L.98/11 come convertito dalla L.111/11 e art. 17 D.L.1/12);

le nuove norme per farmacie (art. 11 D.L.1/12) e parafarmacie (art. 32 D.L.201/11 come conv. da L.214/11);

le novità per il servizio taxi previste dall’art.36 D.L.1/12 e la sentenza del TAR Lazio 2204/12 in materia di noleggio con conducente;

le novità per il settore della stampa quotidiana e periodica (art. 39 D.L.1/12 e pronunciamenti della giurisprudenza sull’applicazione dell’art. 6 della L.170/01);

le modifiche al TULPS ed al relativo Regolamento di esecuzione per agenzie d’affari, fochini, spettacoli, circoli privati (art. 13 D.L.5/12);

la nuova comunicazione per l’esercizio dell’attività di vendita effettuata dagli agricoltori (art. 27 D.L.5/12);

le nuove norme per la somministrazione temporanea di alimenti e bevande in occasione di sagre e feste (art.41 D.L.5/12);

le novità per le concessioni demaniali marittime introdotte dalla L.217/11 (Legge comunitaria 2010).

 

La giornata proseguirà con altre novità normative che hanno interessato le attività economiche:

 

 ● gli effetti dell’entrata in vigore del nuovo codice del turismo (D.lgs 79/11) in materia di somministrazione di alimenti e bevande e le conseguenze dell’abrogazione della L.135/01;

gli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista come definiti dal D.M. 110/11;

le modifiche apportate dal D.M. 30.06/11 alla normativa che regolamenta l'impiego del personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi (cosiddetti”buttafuori”);

cessione di fabbricati: le novità apportate dal D.lgs 23/11 (art. 3) e dal D.lgs 70/11 (art. 5);

apparecchi per il gioco: le novità introdotte dal D.L. 98/11 come convertito dalla L.111/11;

la nuova disciplina del prezzo dei libri (L. 27-7-11 n. 128);

la nuova normativa sulla sicurezza dei giocattoli entrata in vigore il 20 luglio 2011 (D.Lgs. 11-4-11 n. 54 Attuazione della direttiva 2009/48/CE);

effetti del decreto “mille proroghe” (D.L.216/11) su taxi ed ncc, phone center ed internet point;

la proroga dei tempi per l’adeguamento delle attività dello spettacolo viaggiante (D.M.28/12/2011).

Data di svolgimento:

 Lunedì 14 maggio 2012

Sede di svolgimento:

Hotel Regina Margherita

Viale Regina Margherita, n. 44 - Cagliari

 

Orario di svolgimento:

 Lunedì 14 maggio 2012 - Mattina: 9.00 - 13.00 - Pomeriggio: 15.00 - 17.30

 

Quota di partecipazione:

 € 150 a persona IVA esclusa.

Dal 2° partecipante in poi la quota è 130 euro.

Gli enti pubblici sono esenti IVA (art. 14 c. 10 L. 537/93).

La quota comprende la cartella con il materiale didattico, il pranzo di lavoro e l'attestato di partecipazione   

Docente:

Dott.ssa Miranda Corradi                                                                                                       

                                                                 

Responsabile Settore attività economiche Comune di Mirandola (MO).

Docente della Scuola Interregionale di Polizia Locale delle regioni Emilia Romagna, Toscana e Liguria.

Autrice di saggi e monografie. Consulente e formatore di enti locali.

Quesiti:

è possibile sottoporli al relatore inviandoli almeno 3 giorni prima a scuolapostlaurea@yahoo.it e saranno analizzati nel pomeriggio di ciascuna giornata di studio

Informazioni:

Per partecipare verificare telefonicamente la disponibilità di posti presso, poi compilare e inviare via fax la scheda d’iscrizione sottoscritta e timbrata dal responsabile.

Unirvi il provvedimento che autorizza la partecipazione o la ricevuta del versamento della quota d'iscrizione, intestato alla Scuola, e versato secondo le modalità descritte nella scheda d'iscrizione.